Cappello chef bomboniera

Cappello chef bomboniera

Cotone n. 8 uncinetto 1,75

 

LEGENDA

mb= maglie basse

m.bss= maglie bassissime

m.m.alta= mezza maglia alta

m.alte= maglie alte

aum= aumenti

dim= diminuzioni

 

SCHEMA

Avviare 32 cat. chiudere con 1 mbss.

Riga 1°-6°: 32 mb

Riga 7°: *2 m.m.alte nella stessa maglia, 3 m.m.alte nella stessa maglia,*x16v, (80 punti)

Riga 8°-10°: 80 m.m.alte

Riga 11°: *4 m.m.alte , 1 dim,*x13v,,  2 m.m.alte(67 punti)

Riga 12°: *2m.m.alte , 1 dim,*, 3 m.m.alte (51 punti)

Riga 13°: *1 m.m.alte , 1 dim,*,(34 punti)

Riga 14°: *1 m.m.alte , 1 dim,*1 m.m.alta (23 punti)

Riga 15°:  11 dim,1 m.m.alta  (12 punti)

Riga 16°: 6 dim, (6 punti)

Diminuzione fino a chiudere il buco.

 

La toque blanche, o toque da cuoco, è il tipico cappello da cuoco.

Deriva dal francese toque, al femminile, che anticamente indicava una tipologia di cappelli generalmente cilindrici, successivamente indicanti una carica o una professione (ad es. il cappello del giudice) e, prima ancora, indicava le antiche parrucche dei nobili di Spagna e Francia.
È solitamente alto, a pieghe, spesso gonfio in cima, di color bianco, specifico per i cuochi e, in particolare, del capo chef durante l’attività culinaria. È il simbolo per eccellenza della professione e dell’arte culinaria, e cioè parte essenziale dell’abbigliamento tipico del cuoco .

(fonte Wikipedia)

859 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *