Cenerentola

Cenerentola
Cenerentola è una fiaba popolare. Originaria probabilmente della Cina o,
secondo altri, dell’antico Egitto, è stata narrata in centinaia di versioni in gran parte del mondo,
ed è parte dell’eredità culturale di numerosi popoli. In occidente le versioni più note
sono quelle di Giambattista Basile (La gatta Cenerentola), di Charles Perrault e dei fratelli Grimm;
tra le versioni standard moderne si deve probabilmente indicare anche quella narrata nell’omonimo
film d’animazione di Walt Disney del 1950.
Trama
“Cenerentola” è la storia di una bellissima giovane, orfana di entrambi i genitori. Sua madre era morta per prima, suo padre si risposò con una donna a sua volta vedova e con due figlie e poi morì anche lui. Dopo la morte del padre la ragazza fu schiavizzata da quella che era la moglie del padre e dalle sue figlie. Costoro la odiano al punto di chiamarla solo col nomignolo “Cenerentola” (dalla cenere di cui la ragazza si sporca pulendo il camino e dalle pentole che usa per cucinare il cibo alle sorellastre e alla matrigna). La vita della giovane Cenerentola cambia quando giunge in tutta la città la notizia che a corte si terrà un ballo organizzato dal re, durante il quale il principe potrebbe scegliere la sua promessa sposa. Naturalmente, le sorellastre e la matrigna partecipano al ballo e Cenerentola viene di conseguenza esclusa. Con l’aiuto magico di una fata, la sua “fata madrina”, la ragazza viene vestita di un meraviglioso abito principesco e riesce a recarsi segretamente al ballo malgrado il divieto della matrigna. Nonostante il bellissimo gesto, la fata raccomanda alla fanciulla di rientrare a mezzanotte. Al ballo Cenerentola attira l’attenzione del principe e ballano tutta la notte. Ma Cenerentola, innamorata, si scorda del tempo che passa: poiché l’effetto dell’incantesimo è destinato a svanire proprio a mezzanotte, ella deve fuggire di corsa al rintocco, ma nella fuga, perde una scarpina di cristallo. Il principe, ormai innamorato, trova la scarpina e proclama che sposerà la ragazza a cui la scarpetta calzerà a “pennello”. Il giorno successivo, alcuni incaricati del principe girano dunque per il regno facendo provare la scarpina di cristallo a tutte le ragazze in età da marito, incluse le sorellastre di Cenerentola, le quali cercano di ingannare il principe. Comunque, alla fine, Cenerentola prova la propria identità e sposa il principe.(fonte Wkipedia)
Lo schema lo troverete qui:   Cenerentola

1,012 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *