Fiori di ciliegio

Il fiore di ciliegio è il fiore di uno dei diversi alberi del genere Prunus, in particolare del Ciliegio Giapponese,
il Prunus serrulata, che talvolta viene chiamato sakura dal giapponese 桜 o 櫻; さくら. Molte varietà di questo genere
che vengono coltivate per uso ornamentale non producono frutti. Le ciliegie commestibili provengono solitamente dalle specie Prunus avium e Prunus cerasus
Simbolismo
Una moneta da 100 yen con rappresentato un fiore di ciliegio.
In Giappone, i fiori di ciliegio simboleggiano anche le nubi, per via della loro fioritura in massa, oltre ad essere una metafora per la natura effimera della vita, un aspetto della tradizione culturale giapponese spesso associata all’influenza buddhista e che trova espressione nel concetto di mono no aware. La correlazione tra mono no aware e i fiori di ciliegio risale al XVIII secolo e all’intellettuale Motoori Norinaga. La caducità dei fiori, la loro bellezza estrema e la morte rapida, è stata spesso associata con la morte. Per questo motivo, i fiori di ciliegio sono riccamente simbolici e sono stati utilizzati spesso in varie forme di arte giapponese come manga, anime e film, così come negli spettacoli musicali. Esiste almeno una canzone popolare, in origine per shakuhachi (flauto di bambù), dal titolo “Sakura” dedicata ai fiori di ciliegio e diverse canzoni pop. In Giappone, il fiore è rappresentato anche su molti beni di consumo, tra cui kimono, cancelleria e stoviglie.

 

fiori di ciliegio

540 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *